Opera Pia Magistris, la Lega denuncia: «Rusconi ci ha messo il doppio bavaglio»

Il Gruppo di minoranza torna ad attaccare il sindaco: «Mozione non discussa e incontro cui non abbiamo potuto partecipare: Rusconi non prenda in giro nessuno»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Doppio bavaglio alla Lega sull’Opera Pia! Il sindaco Rusconi prima impedisce al Consiglio di discutere un’interrogazione urgente nella quale la Lega per Salvini Premier denunciava lo stato d’emergenza della struttura comunale e chiedeva all’Amministrazione come intendesse intervenire per superare nell’immediato e per il futuro l’emergenza caldo a favore degli ospiti, dei lavoratori e dei familiari che accudiscono i presenti. Il secondo bavaglio alla richiesta di poter essere presenti all’incontro, scaturito dalla nostra interrogazione, organizzato dal sindaco e dall’assessore Bosisio con ospiti e parenti, per il quale tra l’altro abbiamo contestato la decisione della location, non potendo ovviamente raggiungere il comune nè gli ospiti, nè molti parenti che li accudiscono e neppure il personale.

Opera Pia Magistris, Rusconi ribadisce alla Lega: «Nostra volontà procedere con le opere»

Da tempo il problema poteva essere risolto dall’Amministrazione comunale a costo zero, facendo, per esempio, fare l’intervento ad una società di vendita gas vincolandosi alla fornitura della materia prima, eppure nessuno ci ha mai pensato, mai neppure, tra l’altro, prevista a bilancio una somma per l’intervento a spese del comune. Speriamo che con la nostra pressione, che continuerà, il problema verrà risolto, ma il Sindaco Rusconi non prenda in giro tutti dichiarando che è sindaco da pochi mesi, visto che sta amministrando Valmadrera da una vita!

Opera Pia Magistris, Rusconi a dialogo con i parenti dei degenti: «Stanziati fondi per clima e arredi»

Il gruppo consiliare di Valmadrera 
LEGA PER SALVINI PREMIER 

Torna su
LeccoToday è in caricamento