Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

«Sportello Unico Edilizia in tilt per giorni, altro che buon risultato nell'evoluzione digitale»

I consiglieri Cinzia Bettega, Andrea Corti e Stefano Parolari (Lega) rivolgono delle critiche all'Amministrazione comunale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Il Comune di Lecco in data 2 luglio, ha confezionato l’ennesimo comunicato stampa, questa volta dedicato aIl’esaltazione da parte dell’assessore Durante del buon risultato in termini di evoluzione digitale dell’ente secondo una delle tante indagini che periodicamente vengono pubblicate.

Peccato che a noi siano giunte notizie su una realtà ben diversa: lo Sportello Unico Edilizia on line era in tilt da giorni e i professionisti non riuscivano a protocollare le pratiche. Il programma ha note carenze rispetto a quelli di altri Comuni ed è successo che dopo ore di inserimento dati la schermata si blocchi e chi è al computer vede il proprio lavoro annullato perché tutto l’iter si va rifatto a cominciare dal primo passaggio.

I tecnici del Comune sono pure loro vittime di questa situazione, non possono intervenire perché il programma è gestito esternamente, non hanno un numero di assistenza da fornire e l’unica risposta che possono dare è quella di mandare una mail di segnalazione del problema.

Il sito si presentava come una tavola bianca con una rotella che gira.

È in grado il Comune di spiegare come mai il sito è stato inutilizzabile per più giorni? È in grado di chiarire i fatti e spiegare perché non interviene subito visto si tratta di disfunzioni gravi che causano danni economici?  Quali provvedimenti verranno adottati per evitare che si ripetano malfunzionamenti?

Cinzia Bettega
Andrea Corti
Stefano Parolari
Consiglieri Comunali di Lecco gruppo Lega

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Sportello Unico Edilizia in tilt per giorni, altro che buon risultato nell'evoluzione digitale»

LeccoToday è in caricamento