rotate-mobile
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video. Da casa del pellegrino a dimora signorile del medioevo, quel gioiello a due passi dal lago

Alla riscoperta dello storico complesso architettonico di Civate che richiama le suggestioni del mondo cavalleresco e cortese con splendidi affreschi

Un video alla riscoperta della storia della Casa del pellegrino di Civate, antico ospitale trasformato nel tardo medioevo in elegante dimora signorile, con splendidi affreschi cortesi. Nella nuova puntata dei Minidoc, il docente e storico lecchese Dario Angelibusi ci guida alla scoperta di uno dei luoghi più suggestivi dell’intera provincia di Lecco, a due passi dal Lago di Como e da quello di Annone.

La Casa del pellegrino, anticamente utilizzata come ricovero per i fedeli diretti verso il vicino monastero di San Pietro al Monte, sul finire dell’età di mezzo venne riconvertita in abitazione nobiliare. I nuovi proprietari l’arricchirono con splendidi affreschi dedicati alla caccia e all’amore cortese, trasformandola così in un autentico simbolo del mondo festoso dell’aristocrazia tardomedievale.

Dario Angelibusi durante le riprese.-2

Un centro di grande interesse per gli studiosi e gli appassionati d’arte del mondo odierno: il suo ciclo è infatti uno dei pochissimi esempi di carattere profano sopravvissuti nella provincia di Lecco. Immagini affascinanti, scorci suggestivi e una narrazione rigorosa sono gli elementi di questo video, che guiderà lo spettatore alla scoperta di uno straordinario gioiello del medioevo.

Il video è stato girato in estate e rappresenta la seconda puntata della terza stagione dei Minidoc Lecco, con i quali Angelibusi porta il pubblico non solo della nostra provincia alla riscoperta delle perle storiche, artistiche e architettoniche del territorio lecchese. Altri video hanno riguardato, per esempio, proprio l'abbazia di San Pietro al Monte sempre a Civate, la rocchetta di Airuno, il complesso religioso di San Girolamo Emiliani, il sasso di Preguda, la chiesa di San Michele a Galbiate e la chiesetta di Santa Margherita nei boschi di Monte Marenzo.

Uno degli storici affreschi.

Ecco chi ha lavorato a questo minidoc. Video a cura di Dario Angelibusi. Testi di Dario Angelibusi. Voce narrante: Gianfranco Scotti. Riprese video e drone: Luca Raffaele. Montaggio: Marco Angelibusi. Si ringraziano: don Gianni De Micheli (parroco di Civate), Carlo Cantoni (presidente Luca nascosta), Parrocchia di Civate, Associazione Luca nascosta.

Video popolari

Video. Da casa del pellegrino a dimora signorile del medioevo, quel gioiello a due passi dal lago

LeccoToday è in caricamento