rotate-mobile
Attualità

Beatrice Colli al fianco di Telethon per scalare nuovi record

La giovane atleta testimonial della maratona lecchese, presentata oggi in municipio con il grande team di volontari: "Facciamo rete per dare speranze concrete alla ricerca"

Forte del proprio record nazionale, il team di Telethon Lecco riparte per una nuova maratona di eventi a sostegno della ricerca. Il programma è stato presentato oggi in municipio: l'obiettivo è sempre quello di portare fondi - e quindi aiuti concreti - a medici e ricercatori in prima linea per trovare una cura a favore delle persone affette da malattie genetiche. E proprio grazie a Telethon molti risultati importanti sono già stati raggiunti. La parola d'ordine è sempre "fare rete" tra cittadini, istituzioni e associazioni del territorio e il sogno è ora quello di raccogliere quei 275.000 euro che permetterebbero, in 31 anni dall'inizio della maratona targata Lecco, di superare il muro dei 5 milioni di euro in totale. Dal 1991 a oggi la cifra raggiunta e destinata alla ricerca per combattere le malattie genetiche rare è stata infatti pari a 470.000 euro circa.

Per la scalata a un nuovo record, Telethon Lecco potrà ora contare su una testimonial d'eccezione: si tratta di Beatrice Colli, giovane campionessa di arrampicata di livello internazionale con i Ragni di Lecco. Con lei in sala consiliare è intervenuto anche il suo istruttore Fabio Palma. "Sono felice e orgogliosa di poter dare il mio contributo alla maratona di iniziative di Telethon Lecco - ha detto Beatrice, vincitrice del titolo mondiale junior Speed - lavoreremo insieme per ottenere nuovi risultati e nuove vittorie a sostegno della ricerca". 

Il grande gruppo dei volontari coinvolti in Telethon Lecco.

A lei sono così andati gli applausi del sindaco di Lecco Mauro Gattinoni, di Gerolamo Fontana della Uildm e ideatore di Telethon Lecco insieme al fratello Angelo 31 anni fa, nonchè degli altri organizzatori della rassegna e dei volontari presenti in sala. Il compito di llustrare le iniziative è toccato ad Anna Screpis, la quale ha portato i saluti del coordinatore di Telethon Lecco Renato Milani ringraziando tutti coloro che hanno deciso di dare il proprio contributo. Tra loro anche le società sportive Picco Lecco, Calcio Lecco, Rugby Lecco e Atletica Lecco che, come illustrato da Alessandro Alippi, uniranno le loro forze nella sottoscrizione a premi "Lotteria di Natale - Lo sport lecchese per Telethon".

I numeri: oltre 70 eventi in più di 90 comuni per 60 giorni

"Siamo arrivati al nostro 31° anno di raccolta fondi Telethon, 31 anni che portiamo il nome di Telethon attraverso la provincia di Lecco - hanno spiegato Gerolamo Fontana e Anna Screpis - Un impegno continuo che vede decine di Amministrazioni comunali e associazioni al nostro fianco. Sono infatti anche quest’anno più di 90 i comuni coinvolti se comprendiamo anche i comuni bergamaschi confinanti alla provincia di Lecco. La classica maratona quest’anno è partita a fine ottobre per concludersi il 23 dicembre a Bellano. Quasi 60 giorni in cui ci saranno più di 70 manifestazioni da realizzarsi in tutta la provincia di Lecco che ogni anno sostiene con passione la raccolta fondi a favore di Telethon tanto che Lecco da 19 anni è la prima città in Italia per raccolta pro capite".

Gli applausi alla testimonial di Telethon Lecco 2022.

"È dalle storie dei pazienti affetti dalle malattie genetiche rare, dalle loro storie, uniche e spesso inascoltate, che trae linfa la ricerca che sosteniamo, ed è per tutti l’impegno a migliorarla di giorno in giorno - ha aggiunto Renato Milani in una nota inviata all'assemblea - Un impegno che perseguiamo insieme per arrivare alla cura di sempre più malattie genetiche e per dare una prospettiva di vita concreta alle persone e alle famiglie che le combattono. Senza Telethon e senza l’aiuto di tutti le malattie genetiche rare non sarebbero nemmeno considerate. Ma la rarità di una malattia non può giustificare disinteresse, e tanto meno può escludere la possibilità di una cura. Per continuare però con successo su questa strada abbiamo bisogno di avervi sempre accanto. Insieme possiamo dare a un bambino malato e alla sua famiglia l’aiuto più grande: una speranza concreta. E la voglia di andare avanti. Per tutte queste considerazioni contiamo sull’adesione di tutti per continuare a sostenere Telethon".

La presentazione in sala consigliare a Lecco.

Un tema sul quale è tornata anche Samuela Mortara, esponente di Telethon nazionale con l'incarico di Strategie Marketing per le reti di raccolta: "Telethon è di tutti, perché lavora per curare ogni malattia, anche quelle genetiche rare. E proprio dalla ricerca in questo ambito sono state ottenute informazioni utili anche per contrastare i tumori, l'aids, il covid. La scienza infatti non ha confini, non lavora per compartimenti stagni. Ma punta a obiettivi importanti per il benessere di tutti. A Lecco vediamo un meraviglioso esempio di cosa voglia dire fare rete per ottenere risultati concreti".

Beatrice Colli e Samuela Mortara

Il sindaco Gattinoni e l'assessore al Welfare Emanuele Manzoni hanno a loro volta posto l'attenzione sulla capacità di unire le forze dimostrata dai coordinatori e dai sostenitori di Telethon, un esempio virtuoso per tutto il territorio all'insegna della solidarietà e dell'attenzione ai più fragili. "Questo è il 31° anno in cui Telethon rinnova il suo impegno a Lecco, un impegno che si è ripetuto in questo 2022 a fianco di tante iniziative con la partecipazione del Comune di Lecco - ha ricordato Mauro Gattioni - Desidero citare la convention tenutasi a maggio per i 30 anni di Telethon Lecco al Politecnico con 150 coordinatori e il grandissimo successo della Camminata Manzoniana del 2 ottobre, che ha battuto ogni record di partecipazione con oltre 3.200 iscritti. In 30 anni di storia Telethon ha raccolto 4.725.400 euro, coinvolto 80 comuni della nostra provincia, incontrato migliaia di studenti. Anche negli eventi di fine anno, dalla grande castagnata in piazza di ottobre ai banchetti solidali di dicembre in contemporanea con la maratona televisiva, passando per i concerti e i tornei di burraco, la solidarietà è l’unica vera protagonista della partnership tra Telethon e il Comune di Lecco.

L'assessore Manzoni ha posto l'accento sul valore della rete di solidarietà Telethon.

"A nome di tutta la comunità lecchese - ha concluso il sindaco - ecco allora il mio grazie a Telethon, motore fondamentale nella lotta alle malattie rare, e a tutti coloro che hanno contribuito e contribuiranno alla ricerca sostenendo le sue iniziative sul territorio". Numerosi gli appuntamenti in programma che stanno entrando nel vivo in questi giorni e che proseguiranno fino a fine anno, senza dimenticare che in realtà la maratona si sviluppa durante tutto l'anno con varie iniziative, vedendo nei mesi di novembre e dicembre il momento clou. Ecco di seguito alcuni dei più importanti.

L'intervento di Fabio Palma, istruttore di Beatrice Colli.

Alcuni fra i più importanti eventi della maratona 2022 in corso

17 Novembre ore 9.30 - Aula Magna del Politecnico di Lecco: "Le nuove prontiere e le nuove scoperte di Telethon": Telethon incontra i ragazzi delle scuole superiori di Lecco. Roberto Maggi ricercatore Università di Milano, Gerolamo Fontana presidente Uildm Lecco mediatore Renato Milani presidente coordinamento Fondazione Telethon Lecco ospite il presidente nazionale Uildm Marco Rasconi.

25 Novembre ore 21.00 - Teatro di Carenno: Concerto di Natale del Coro Grigna di Lecco.

Sabato 3 dicembre ore 16.00 - Sirone teatro San Carlo: La compagnia del domani presenta: Il Mago di Oz. 

Sabato 3 dicembre ore 20.30 - Lecco sala oratorio San Francesco dei Cappuccini di Lecco: 2° torneo “San Nicolò” di Burraco a cura di LTM Lecchese Turismo Manifestazioni. 

Domenica 4 dicembre ore 16.00 - Calolziocorte teatro Istituto Caterina Cittadini: Concerto di Natale dei LineArmonica. 

Mercoledì 8 dicembre ore 15.00 - via Valcavellino Garlate: inaugurazione del grande Presepe di Angelo Burini.

Sabato 10, domenica 11 e sabato 17 domenica 18 Piazza Garibaldi dalle 09.00 alle 18.00 - Insieme per Telethon con LTM Lecchese Turismo Manifestazioni e gli Alpini del gruppo Pizzo D’Erna. 

Sabato 10 dicembre Chiesa di San Leonardo in Malgrate ore 21.00 - Notte di Cielo concerto di Natale con il Coro Bilacus di Bellagio. 

Venerdì 16 dicembre Auditorium Camera di Commercio ore 21.00 - Il C.A.I. Sezione di Lecco ” Riccardo Cassin ” organizza il tradizionale Concerto di Natale con Il Coro Alpino Lecchese ed il Coro Grigna di Lecco.

Sabato 17 dicembre ore 21.00 chiesa Parrocchiale di Acquate - Concerto Coro San Giorgio

22-23 dicembre Bellano Teatro Casa del Popolo ore 20.45 - I talenti di Bellano si esibiscono per Telethon. Edizione n°9.

Il team Telethon con al centro Gerolamo Fontana, Beatrice Colli, il sindaco Mauro Gattinoni e Anna Screpis.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beatrice Colli al fianco di Telethon per scalare nuovi record

LeccoToday è in caricamento