Attualità

Crescono i prezzi delle case vacanze sul lago: fino a 3mila euro al metro quadro

Mercato immobiliare lacustre in crescita dello 0,3 nel secondo semestre del 2020. L'identikit di chi compra a Mandello? Italianoi in cerca di bilocale o trilocale con budget fra 80mila e 150mila euro

Scende il prezzo delle case al mare, sale di quelle in montagna e al lago. Secondo le analisi dell'Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, nella seconda parte del 2020 i prezzi degli immobili turistici hanno evidenziato le seguenti variazioni: -0,3% il ribasso nelle località di mare; in aumento del +0,5% le quotazioni di quelle di montagna, mentre per il lago l'incremento è dello 0,3%.

Immobiliare: a gennaio prezzi delle case in calo del 3,7% nel Lecchese

Per quanto riguarda il settore lago, il traino è rappresentato dal Garda che mette a segno un aumento dei valori dello 0,3% con la sponda veronese che chiude con +0,9%. Bene anche il Lago a Lecco e la sponda bresciana del Garda. Si conferma l'interesse all'acquisto da parte dei turisti tedeschi sul lago di Garda.

Per quanto riguarda il lago, i prezzi delle abitazioni sono tornati a salire dal 2018 in avanti e la pandemia del 2020 ha accentuato il fenomeno.

turismo case vacanza-2

"Effetto positivo post-lockdown"

"Il 2020 si chiude positivamente per il mercato della casa vacanza. Infatti - spiega Fabiana Megliola, responsabile Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa - a partire dalla fine del primo lockdown del 2020 si è sempre registrata una crescita delle richieste di queste tipologie che hanno risposto all'esigenza di spazi aperti da parte dei potenziali acquirenti, in particolare di quelli residenti nelle metropoli. Infatti, tra il 2019 e il 2020 si segnala un incremento della percentuale delle compravendite di casa vacanza che passa dal 5,8% al 6,5%". 

Lago di Lecco

A Mandello del Lario acquistano prevalentemente italiani alla ricerca di bilocali o trilocali a cui destinare budget compresi tra 80 e 150mila euro. Meglio se c'è un terrazzo. Le famiglie acquirenti arrivano da Milano e dalla provincia. Pochi gli stranieri presenti, sporadiche presenze di russi e tedeschi. L'immobile fronte lago è quello più ambito e un buon usato costa 2.500 euro al metro quadro con punte di 3000 a seconda dello stato di conservazione. Le zone panoramiche sono quelle più ricercate. Negli ultimi tempi sono sempre più apprezzate le frazioni posizionati nelle zone alte da cui poter godere di una vista panoramica, dove un buon usato quota mediamente intorno a 2.300 euro al metro quadro. 

Per quanto riguarda i prezzi nelle località turistiche del Lario lecchese, i più alti mediamente si registrano a Varenna (paragonabili a Lecco centro), i più economici a Perledo.

Comune/Zona/Signorile usato/Medio usato/Economico usato/Signorile nuovo/Medio nuovo/Economico nuovo
ABBADIA LARIANA    C    1800    1500    800    3000    2500    Nd
BELLANO    C    1800    1400    800    3000    2500    Nd
COLICO    C    1800    1400    800    2800    2300    Nd
DERVIO    C    1800    1400    800    2700    2400    Nd
LECCO – CENTRO    C    2500    1800    1100    3200    2800    2200
LIERNA    C    1800    1500    1000    3000    2500    Nd
MANDELLO DEL LARIO    C    1800    1500    1000    3000    2500    Nd
PERLEDO    C    1700    1300    1000    2800    2300    Nd
VARENNA    C    2500    1700    1200    4000    2700    Nd

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crescono i prezzi delle case vacanze sul lago: fino a 3mila euro al metro quadro

LeccoToday è in caricamento