rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Merate

Rubavano spostandosi in monopattino: due arresti e 100mila euro di refurtiva recuperati

I malviventi, entrati in azione in diverse abitazioni della Lombardia, sono accusati anche di una tentata rapina. Arrestati dai carabinieri di Merate

Un bottino di ben 100mila euro messo insieme rubando in diverse abitazioni di 6 province lombarde. Ad entrare in azione due malviventi che per portare avanti i colpi si spostavano in monopattino. I due sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Merate, in provincia di Lecco.

Stando alle prime informazioni ufficiali, i militari di Merate - coordinati dalla procura della repubblica di Lecco - hanno dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di due cittadini extracee. I due sono accusati di essere gli autori di molteplici furti in abitazione e di una tentata rapina commessi nelle province di Lecco, Como, Monza Brianza, Bergamo, Varese e Milano.

Gli autori dei colpi, per spostarsi più agevolmente nelle zone dove commettevano i furti, utilizzavano dei monopattini elettrici. Ben 100mila euro il valore della refurtiva recuperata dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano spostandosi in monopattino: due arresti e 100mila euro di refurtiva recuperati

LeccoToday è in caricamento