Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Corso Monte Santo, 12

Chiedono soldi per una fantomatica raccolta fondi di Auser, ma è una truffa

L'associazione lecchese mette in guardia la cittadinanza sull'ultimo tentativo di raggiro dei malintenzionati: «Chi riceve questa richiesta per telefono contatti le forze dell'ordine»

Cresce l'allarme truffe nel nostro territorio. In questo periodo difficile per molti a causa della pandemia, i malviventi affinano le proprie tecniche criminali cercando di far leva sulla compassione. Dopo la truffa di WhatsApp, e quella del pacco da sbloccare, l'ultimo raggiro mira a colpire le fasce più sensibili, messe a dura prova dall'emergenza sanitaria e dai suoi riflessi, ovvero gli anziani e i disabili.

Nuovo tentativo di truffa tramite mail, l'allarme dell'Inps

Il modus operandi è noto e purtroppo già sperimentato con profitto dai truffatori: telefonate "mirate" ai soggetti vulnerabili, nel tentativo di estorcere denaro facendo riferimento a fantomatiche raccolte fondi a nome di rispettabili associazioni e organizzazioni. Questa volta, a essere tirata in ballo (e danneggiata a livello d'immagine) dai malintenzionati è Auser, sodalizio che si occupa di autogestione dei servizi e solidarietà.

Nelle ore scorse Auser provinciale Lecco ha messo in guardia la cittadinanza, sottolineando la propria estraneità da queste iniziative di finanziamento. In caso di simili telefonate, dunque, occorre sempre contattare le forze dell'ordine.

Il messaggio di Auser

Cittadini del territorio lecchese hanno ricevuto nelle scorse ore telefonate da sedicenti addetti Auser di altri territori, che chiedono donazioni per inesistenti raccolte fondi in favore di anziani e disabili. Si tratta di una truffa: Auser provinciale Lecco ricorda che l'associazione non effettua raccolte fondi di questo tipo, e invita i cittadini che dovessero ricevere richieste del genere a non aderire e a contattare le forze dell'ordine.

Di cosa si occupa Auser

L'Auser è una "associazione di progetto" tesa alla valorizzazione delle persone e delle loro relazioni, ispirata a princìpi di equità sociale, di rispetto e valorizzazione delle differenze, di tutela dei diritti, di sviluppo delle opportunità e dei beni comuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedono soldi per una fantomatica raccolta fondi di Auser, ma è una truffa

LeccoToday è in caricamento