menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona interessata dai bocconi avvelenati

La zona interessata dai bocconi avvelenati

Bocconi avvelenati a Pescarenico: avvelenato e trasportato in clinica un cane

Nella serata di domenica 19 un animale ha accusato un malore dopo aver mangiato del cibo avvelenato

Nuovo caso di bocconi avvelenati a Lecco. Nella serata di domenica 19, infatti, un cane ha ingerito del cibo volontariamente lasciato nella zona del lungolago in via Antonio Corti a Lecco, nel rione di Pescarenico, a due passi da piazza Era. A render noto l'avvenimento è stata la Clinica Veterinaria "Città di Lecco" di corso Matteotti, che ha informato la cittadinanza attraverso un post su Facebool.

Altri casi si erano registrati nel recente passato, in città e non solo:

Viti nascoste nei wurstel per colpire cani e gatti

Allarme bocconi avvelenati per animali domestici, almeno tre gatti uccisi

Lecco: rimosse le trappole avvelenate nell'area cani di Santo Stefano

Cagnolino muore dopo avere ingerito boccone avvelenato

Brivio, levriero ucciso con un boccone avvelenato

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Svastica sulla targa dell'Anpi, «episodio mirato. Non lasciateci soli»

  • Attualità

    «La credibilità della Regione vacilla, ma non facciamo la caccia alle streghe»

  • Notizie

    Valgreghentino, raddoppia il ponte di via Donizetti

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento